FANDOM


La notte dei Gufi è il nono albo della serie a fumetti Batman (Vol 2).

La notte dei GufiModifica

Nel 19855 i fratelli Solomon e Joshua Wayne comprarono l'edificio ora noto come Villa Wayne. Sfortunatamente, non poterono trasferirsi nello stabile fino a due anni dopo, poiché le caverne sotto la villa erano infestate dai pipistrelli. Dopo delle consultazioni, decisero che il modo migliore per eliminarli era introdurre un predatore nelle caverne; l'animale più efficace si rivelò essere i Gufi della Virginia. In un anno, tutti i pipistrelli erano spariti.

In questo momento, come allora, i pipistrelli di quelle caverne vengono artigliati dagli Artigli della Corte dei Gufi. Batman tenta di tenere occupati gli Artigli abbastanza a lungo, così che Alfred possa abbassare la temperatura della Batcaverna dall'armeria. Sfortunatamente servono almeno cinque minuti prima che la temperatura sia abbastanza bassa da fermare gli Artigli e il loro fattore rigenerante. Il Batcostume da guerra è stato progettato per una grande varietà di condizioni ambientali e spera di riuscire a sopravvivere a bassa temperatura.

Sfortunatamente, la sua resistenza si sta affievolendo e gli Artigli riescono a lanciarlo ai piedi del Tirannosauro, trofeo della sua avventura sulla Dinosaur Island. Il gruppo di assassini comincia a lacerare e distruggere l'armatura; ma Bruce ha ancora degli assi nella manica. Improvvisamente, il dinosauro alza una zampa a schiaccia alcuni Artigli. Questa azione fa infuriare il resto degli assassini, che cominciano a pugnalarlo attraverso l'armatura.

Alfred si accorge che i parametri vitali di Bruce stanno scendendo rapidamente e lo scongiura di ritornare nell'armeria. Ostinatamente, Bruce dice che le porte dell'armeria non reggeranno a lungo, trascurando il fatto che neppure l'armatura resisterebbe più a lungo delle porte. Alfred tenta di uscire dall'armeria per aiutarlo, ma Bruce blocca il comando delle porte prima di svenire.

Bruce realizza di aver dimenticato un particolare della storia sull'arrivo della sua famiglia alla villa. Avevano utilizzato i gufi per uccidere i pipistrelli, ma anche dopo l'abbattimento, i pipistrelli tornarono non appena i gufi abbandonarono le caverne. I pipistrelli si erano nascosti più in profondità, sapendo che i gufi non tolleravano quei posti così scuri. Quando i pipistrelli tornarono, tornarono per vendetta. Bruce si rialza mentre uno stormo di pipistrelli – risvegliatisi a causa del cambiamento della temperatura – attacca gli Artigli. Bruce esce dall'armatura e abbassa il cappuccio sul viso. Il pipistrello è tornato.

Con gli Artigli distratti dai pipistrelli, Batman riesce a sconfiggerli mentre la temperatura raggiunge il punto in cui gli assassini non possono rigenerarsi. Batman nota uno degli Artigli che tenta di scappare e, entrato nella Batmobile, insegue l'assassino ordinando ad Alfred di fermare gli Artigli rimanenti con il liquido che ha preparato. Nel frattempo, nei cieli di Gotham appare un segnale a forma di Gufo.

Sfortunatamente, sono rimasti solo due persone della lista degli Artigli che non sono state salvate: Jeremiah Arkham e Lincoln march. Batman decide di andare prima all'Arkham Asylum e poi a salvare March.

Dopo aver salvato Arkham, Batman raggiunge la base della campagna elettorale di Lincoln March e quando apre la porta l'uomo gli punta contro una pistola. Un colpo viene sparato e, vicino alla porta, un Artiglio cade a terra. March è stato pugnalato al petto e sconnessamente riferisce di avere un messaggio per Bruce Wayne. Nonostante l'offerta di cure da parte di Batman, March sa di essere praticamente già morto. Da un appunto su cui sono scritti tre nomi a Batman; spiega che questi tre sono membri della Corte, ma potrebbero anche non esserlo. Di sicuro, però, quell'appunto aiuterà Batman nelle indagini. Prima di morire, March chiede a Batman di ricordare a Bruce che Gotham vale lo sforzo; vale la pena combattere per la città. Potrebbe essere un bel posto e una Gotham migliore è solo a un sogno di distanza.

Scorrendo la lista, Batman chiama Alfred per dirgli che sa dove abita la Corte; siccome loro sono entrati nella sua casa, lui entrerà nella loro – e brucerà tutto.

La caduta di Casa Wayne, parte 1 di 3Modifica

Jarvis Pennyworth ha lavorato per la famiglia Wayne a Villa Wayne per molti anni. Ora, sta scrivendo una lettera al suo giovane figlio Alfred riguardo quella che credere essere l'ultima notte della sua vita; allo stesso modo, è preoccupato per la vita di Alfred. Nonostante Alfred debba prendere il suo posto a Villa Wayne, Jarvis non vuole quella vita per il figlio. Questo perché crede che Villa Wayn – o meglio, la famiglia Wayne – sia maledetta.

Dietro la gloria della famiglia Wayne, Jarvis comincia a scoprire ombre oscure e terribili pericoli. Ha servito Thomas e Martha e il loro figlioletto Bruce credendo di star preparando una vita migliore per il proprio figlio Alfred. Ma quel futuro divenne più scuro e nebuloso quando Thomas e Martha decisero di essere più coinvolti con la vita di Gotham City e renderla una città migliore. Quella decisione li condannò tutti a morte. Jarvis riconosce che qualsiasi cosa è accaduta o accade a lui e alla famiglia Wayne è un risultato delle decisioni di Thomas e Martha.

Non dopo molto tempo aver scritto la lettera, Jarvis corre verso la sua auto nella speranza di lasciare la Villa. Dall'interno, la figura oscura di un assassino lo osserva. Jarvis viene bloccato al cancello della tenuto, poiché la porta non si apre senza agire su un interruttore. Mentre la pioggia lo colpisce, abbassa la leva ma il cancello rimane chiuso. Decide di tentare di sfondarlo sperando di poter uscire. L'auto si schianta contro il cancello, ma questo rimane chiuso. Guardando indietro, nota che la leva è stata riportata in alto. Guardando attraverso il parabrezza distrutto, Jarvis vede un Artiglio della Corte dei Gufi.

Curiosità Modifica

  • La storia La notte dei Gufi viene raccontata dal punto di vista dell'Artiglio che uccide Lincoln March in Batman: The Dark Knight (Vol 2) #9. Inoltre, viene mostrata una piccola lotta tra Batman e l'Artiglio dopo la morte di March.

Copertine alternative Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale