FANDOM


Dentro la cornice è il sesto albo della serie a fumetti Batman (Vol 2).

Dentro la cornice Modifica

Dopo aver accoltellato Batman nella schiena nel labirinto della Corte dei Gufi, l'Artiglio annuncia che, nonostante il piano sia di uccidere Batman, il vigilante avrà l'onore di avere il proprio cadavere esposto nel labirinto, come un monumento al suo essere un nemico onorevole.

L'Artiglio tiene corpo menomato di Batman sopra la sua testa e chiede alla Corte, che assiste dall'alto, di scegliere come ucciderlo. Ne segue una cacofonia di urla, che chiedono una varietà di morti violente. Finalmente, deferiscono il giudizio al membro più giovane della Corte–una bambina che stringe una bambola. Decide che l'Artiglio debba colpirlo più duramente. In poco tempo, la Corte viene riempita da urla che chiedono un dolore maggiore per Batman mentre l'Artiglio lo colpisce selvaggiamente.

Con Batman ormai mezzo morto, l'Artiglio invita la Corte a scendere per spogliare le ossa dal corpo. Batman sente la sua forza diminuire e i suoi organi interni sanguinare. Mentre giace sulla schiena, pronto a lasciarsi andare alla morte, vede la fotografia di Alan Wayne, tra i ritratti appesi al muro; i suoi occhi sembrano chiedere aiuto, un aiuto per fermare la Corte dei Gufi.

Batman decide che ne ha abbastanza e si rialza, nonostante le ferite. Quando i membri della Corte capisce che è ancora vivo, fuggono, lasciando l'Artiglio ad affrontarlo ancora una volta. Abilmente, schiva l'attacco dell'Artiglio e lo spinge contro un muro. Portando l'Artiglio in una stanza in cui si trova un modello in scala di Gotham, Batman dichiara che il modellino non è la città; esattamente come il modello, anche l'Artiglio non è nulla se non un criminale comune a cui è stato ordinato cosa fare. La battaglia distrugge il modello e, nella foga, i due distruggono una parete, ritrovandosi nella stanza della fontana.

L'Artiglio giace svenuto sul pavimento e Batman richiama l'attenzione della Corte, avvisandoli che non possono nascondersi da lui. Batman conosce la città fino al fondo delle fondamenta: sa che il sapore dell'acqua della fontana e i minerali che sono in essa suggeriscono che si trovano vicino al Fiume Gotham. Allo stesso modo, il marmo sui cui è costruita la fontana è marmo bianco, e non marmo da costruzione; il marmo bianco è meno resistente e più vulnerabile alle esplosioni. Inoltre, il clorato di potassio esplode quando viene incendiato e lui ne ha rubato un po' dalla macchina fotografica nella stanza delle foto. Utilizzando la spada dell'Artiglio, Batman crea una scintilla che incendia il clorato di potassio e causa un'esplosione che crea un foro nel pavimento.

Batman cade nel buco e cade in un fiume sotterraneo, facendosi trasportare dalla corrente fino alla Batcaverna. Tuttavia, scopre che il fiume è coperto da uno spesso strato di ghiaccio e lui non ha abbastanza forza per romperlo; sconfitto, affonda nel buio.

Nella stanza della fontana, una donna anziana, che sembra governare la Corte ordina di far sparire l'Artiglio, poiché la sconfitta subita da Batman lo renderebbe inutile. Decide, infine, di liberare tutti gli Artigli che giacciono nelle bare.

Curiosità Modifica

  • Nonostante in Batman (Vol 2) #5 la mano di Batman avesse assunto la forma di un artiglio di gufo, in questo albo appare normale. Probabilmente, la trasformazione era dovuta ad un'allucinazione o a una licenza artistica del disegnatore.
  • È il primo albo in cui la Corte dei Gufi appare di persona.
  • Questo albo mostra come le lenti del cappuccio dell'Artiglio si spengano quando questi è privo di sensi.
  • In questo e nell'albo precedente, l'occhio sinistro di Batman è stato infettato e viene esposto a causa della rottura della lente del cappuccio. Durante la battaglia con l'Artiglio, Batman rompe la lente destra dei visori dell'avversario con estrema facilità.

Copertine alternative Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale