FANDOM


Ossa buffe (Funny Bones) è il quattordicesimo albo della serie a fumetti Batman (Vol 2).

Ossa buffe Modifica

Traduzione.png Questa voce o sezione è stata tradotta parzialmente dalla lingua inglese. Puoi aiutarci traducendo il testo nascosto.

Intrappolato in una vasca di elementi chimici nell'impianto della ACE Chemicals, Batman chiede ad Harley di salvarlo o Joker sarà in grado di compiere la prossima mossa. Harley se ne va, mentre il livello delle sostanze chimiche comincia a salire riempiendo la vasca. Batman richiama alla memoria tutte le volte che ha analizzato la sostanza in cui è caduto Joker e non c'era alcun modo per cui qualcuno riuscisse a sopravvivere.

Con poco tempo a disposizione, Batman indossa una maschera protettiva e con un piccolo oggetto a propulsione riesce ad uscire dalla vasca, facendo saltare il coperchio e atterrando fortunosamente su una passerella; cerca, attraverso il visore, qualche segno che ci siano altre persone oltre a lui nell'impianto, ma gli strumenti, ampiamente danneggiati dalle sostanze chimiche, sono inservibili.

Tornato alla Batcaverna, invia un messaggio ai componenti della Batfamily, avvertendoli che Joker potrebbe aver intenzione di colpirli individualmente. Uscendo dalla Batmobile, chiama Alfred per spiegargli la situazione, ma, non ricevendo riposta, sale a Villa Wayne. Qui, la sua attenzione viene attirata da una porta che scricchiola. Subito dentro la stanza, trova un pacchetto con la carta viola e un nastrino verde. Aprendolo, trova all'interno un'audiocassetta.

La voce sul nastro è quella di Joker e, chiamando Bruce per nome, spiega di aver preso Alfred in prestito, siccome sta pianificando qualcosa di speciale che richiede l'intervento di un servitore. Alfred, in sottofondo, si lamenta di essere stato bendato, ma Joker, ridacchiando, afferma di non essere stato lui a bendarlo; lui ha solo bruciato gli occhi del maggiordomo con l'ammoniaca. Infuriato, Bruce non riesce ad ascoltare una parola di più.

Batman va da Jim Gordon che, seduto sul proprio letto, si lamenta di non riuscire a prendere sonno. Batman gli spiega che Alfred è stato rapito come parte di una sorta di celebrazione che Joker sta pianificando. Jim si lamenta di come le azioni di Joker sembrino sempre assolutamente casuali; gli altri criminali seguono spesso uno schema e la loro prossima mossa è spesso prevedibile, ma il metodo di Joker è di tutt'altro tipo. Batman, tristemente, confida a Jim che le cose sono cambiate e che la prossima vittima del Clown è il commissario stesso: infatti, all'audiocassetta che ha trovato in casa era attaccata un'etichetta con scritto "Gordon". Batman insiste per portare Jim in un luogo sicuro, ma l'uomo si rifiuta di lasciare i suoi uomini senza una guida. Mentre parla, Jim si blocca, capendo di star sanguinando; Batman, si accorge che l'uomo sta sanguinando incontrollabilmente dai pori.

Uomini d'onore Modifica

Copertine alternative Modifica

Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale